La location del matrimonio è una parte fondamentale di quel che per tutte le coppie è uno dei giorni più belli della vita, per questo motivo la scelta della location è importantissima e va ponderata con molta attenzione. Ma come scegliere la location di matrimonio più adatta alle tue esigenze?

Innanzitutto è bene ricordare che per la prenotazione della location bisogna agire con largo anticipo, in genere infatti ville, casali, castelli e ristoranti adatti ai matrimoni hanno una lunga lista d’attesa per cui è bene muoversi il prima possibile. Secondariamente è bene stilare un elenco delle caratteristiche che vorreste trovare nella vostra location ideale per esempio un giardino all’aperto dove pranzare oppure un panorama mozzafiato dove scattare fotografie davvero uniche. Inoltre, se avete già deciso il tema del matrimonio è possibile accordare la location al tema, optando per esempio per un castello per chi ha scelto un tema romantico e classico oppure per una villa moderna per invece predilige uno stile più minimal e attuale.

Scelta della location per il matrimonio: come procedere

Una volta chiarite le idee sulle condizioni sine qua non che avete per il vostro giorno speciale, la scelta della location dipenderà anche da fattori più pratici: quanti invitati avrete al matrimonio? In che stagione avete deciso di sposarvi? Quanto distanti siete disposti ad andare e a portare i vostri invitati?

Ognuna di queste domande vi porterà inevitabilmente ad escludere o tenere in considerazione una location piuttosto che un’altra, il suggerimento è quindi quello di selezionare prima il genere di location che sognate, per esempio castello, villa o agriturismo, e poi stilare una lista delle location disponibili nella data prescelta per poi organizzare i sopralluoghi, altra parte fondamentale della scelta della location.

Perché fare un sopralluogo della location? Innanzitutto è bene vedere di persona il posto poiché a volte le fotografie possono ingannare o far sembrare le location più grandi o belle di come sono in realtà. Secondariamente è sempre un’ottima idea assaggiare la cucina proposta così da essere certi di offrire ai vostri ospiti un pranzo degno di nota. Infine discutere dei dettagli, della preparazione e delle vostre specifiche esigenze con i gestori è più semplice se vi trovate sul posto.

Scelta della location per il matrimonio: 10 punti da non dimenticare

Infine ecco una comoda lista di 10 punti da non dimenticare quando si sceglie la location per il matrimonio:

  1. Distanza dal luogo della cerimonia
  2. Distanza da hotel vicini
  3. Location: pro e contro degli spazi interni ed esterni
  4. La location offre alternative in caso di mal tempo?
  5. È richiesto un numero minimo di invitati?
  6. Per quante ore si piò usufruire della location?
  7. Esclusività della location (il vostro sarà l’unico matrimonio ad essere festeggiato quel giorno?)
  8. Decorazioni (se ne occupa la location o vi serve un service a parte?)
  9. Costi: è previsto un acconto? Quali sono i tempi per il saldo?
  10. Cancellazione (cosa succede in caso di cancellazione? C’è un’assicurazione?)

Cerchi una location per matrimonio in Lombardia? Da anni collaboriamo con diverse location adatte a tanti temi e allestimenti diversi. Consulta le location per matrimonio qui!

Post a Comment

m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Fusce neque purus, eleifend vel sollicitudin ut.

Instagram

@ My_wedding_day

Follow Us

Solene@qodeinteractive.com